Angelo Baiguini agli studenti dell’Università degli Studi di Salerno: “ siete fortunati a crescere qui, l’atmosfera del campus è bellissima!”

La voce più famosa di Rtl 102.5 è stata protagonista del secondo appuntamento della nuova stagione Davimedia

maxresdefaultSono stati il direttore artistico Davimedia, Dottor Roberto Vargiu, il Professore Mario Monteleone, di Scienze della Comunicazione e il Dottor Luca Scafuri, giornalista di Zon, a moderare l’incontro conAngelo Baiguini, un uomo che della radio ha fatto la sua vita.

“Il successo di Rtl 102.5 si basa soprattutto su una giusta programmazione musicale – ha detto Baiguini, che della nota emittente è anche direttore artistico – in grado di offrire al pubblico il meglio dei brani più consolidati del momento. Il tutto sapientemente mixato con la scelta degli speaker dalla giusta personalità e arricchito dalla partecipazione ai grandi eventi live”.

Da sempre appassionato al mondo radiofonico, Baiguini racconta: “ho cominciato da giovanissimo in una radio del piccolo paesino in cui vivevo, mi sono poi spostato in centro città fino ad approdare, finalmente, alla radio nazionale”.

 

Varie le domande poste dagli studenti in aula durante un incontro che ha toccato temi tecnici e di fondamentale importanza per chi desidera fare della radio il proprio mestiere. A questo proposito,Baiguini ha affermato: “a chi vuole fare questo lavoro consiglio di insistere e insistere, costantemente. Metterci passione e non scoraggiarsi se non si riesce ad arrivare subito ai vertici, ma anzi essere disposti ad entrare anche dalla porta non principale”.

 

Il prossimo appuntamento Davimedia è martedì 25 ottobre con doppi ospiti: alle ore 9.00 l’Aula Imbucci ospiterà la conduttrice televisiva e radiofonica Andrea Delogu, mentre alle 15.00, un carico di allegria esplosiva invaderà il Teatro dell’Università degli Studi di Salerno grazie all’arrivo di Leonardo Pieraccioni.