Sanremo Giovani a ItaliaSì!: la prima semifinale
Domani, sabato 23 novembre su Rai1 alle 16:40, a “Sanremo Giovani a ItaliaSì!”, la prima semifinale, che vedrà i 10 cantanti conosciuti la scorsa settimana affrontarsi l’uno contro l’altro. I 5 vincitori accederanno alla prima serata del 19 dicembre, con l’obiettivo di arrivare sul palco dell’Ariston il prossimo febbraio. Federica Abbate, 28 anni di Milano, canterà I sogni prima di dormireAiné, 28 anni di Roma, canterà Van GoghFadi, 31 anni di Rimini, canterà Due noiFasma, 23 di Roma, canterà Per sentirmi vivoLeo Gassmann, 21 anni di Roma, canterà Vai bene cosìNova, 24 anni di Catania, canterà RestaSamuel Pietrasanta, 27 anni di Catania, canterà E dove sarai tuRaim, 28 anni di Mantova, canterà LabirintoMarco Sentieri, 34 anni di Napoli, canterà Billy BluThomas, 19 anni di Vicenza, canterà Ne 80. I giovani artisti saranno votati da una Giuria demoscopica (per il 50%) e dalla Commissione musicale del Festival (per l’altro 50%) composta dal direttore artistico Amadeus insieme a Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis. A fine puntata si conosceranno i nomi dei primi 5 artisti ammessi alla finale di Sanremo Giovani 2019. Nella prima parte del programma “Aspettando Sanremo Giovani”, si scherzerà e si ricorderanno in maniera molto originale i 70 anni di Festival. Ospiti della puntata Tiziana Rivale, Stefano Mannucci, Gianni Nazzaro, Gabriele Cirilli e l’ironia surreale di Gianni Ippoliti, alla prese con la storia d’Italia e la musica italiana. Conduce Marco Liorni. Al suo fianco Manuel Bortuzzo, Rita Dalla Chiesa, Elena Santarelli.