bellizzi_premiofabula_selfie_CarloVerdone

Carlo Verdone si racconta ai giovani creativi e incanta il Fabula

“Cercate lo stupore e la poesia. Non ho ancora girato il mio miglior film”

Bellizzi, 3 settembre 2015 “Cercate lo stupore, la poesia, cose che vi meraviglino e che non rendano piatta la vostra vita”. Grande successo di pubblico per l’inaugurazione della settima edizione del Premio Fabula, impreziosita dalla presenza di Carlo Verdone che– prima coi giovani creativi e poi con il pubblico nell’area spettacoli- si è raccontato a cuore aperto. I tempi della scuola, i suoi film preferiti, il rapporto con la musica e con le donne dei suoi film. “Non ho ancora girato il mio miglior film- ha detto a una ragazzina che gli ha chiesto se aveva ancora dei sogni-. Non so se sarà comico, drammatico e come quelli girati fino ad oggi. So che chiuderò la mia carriera con un bel film perché mi impegnerò molto. Voglio finire in bellezza”. E ancora il rapporto speciale con il maestro Lucio Dalla e con il genio Massimo Troisi, “due persone, due grandi artisti che mi hanno arricchito moltissimo e con i quali ho avuto un rapporto davvero speciale e che mancano moltissimo non solo a me ma a tutto il pubblico”. Nel corso della serata applauditissimo omaggio a Lucio Dalla ed agli Stadio da parte del giovane cantante Vittorio Sisto che è riuscito a incantare perfino l’attore e regista romano.

IMG_9619


OGGI, sabato 3 settembre 2016.
Ore 15:00 laboratorio di scrittura con Ivano Montano e Aniello Nigro;ore 16:00 Alla scoperta delle erbe dell’orto con Fabiana Siani; ore 17:00 i giovani creativi incontrano S.E. Cardinal Francesco Montenegro, Arcivescovo metropolita di Agrigento e presidente della Caritas italiana; ore 18:00 Dal giornalismo al giallo con Piera Carlomagno; ore 20.00 i giovani creativi incontrano Fortunato Cerlino. A seguire, ore 21:00, Fortunato Cerlino legge le favole dei giovani creativi.  Ingresso libero.

 

IMG_9615DOMANI, domenica 4 settembre 2016. Ore 16:00 laboratorio di scrittura con Ivano Montano e Aniello Nigro; ore 17:00 laboratorio di fotografia con Armando Cerzosimo; ore 18:00 Medicina e ricerca conSimona Di Lascio; ore 19:00 i giovani creativi incontrano Corrado Lembo, procuratore della Repubblica di Salerno; ore 20:00 i giovani creativi incontrano il Premio Oscar Giuseppe Tornatore. Ore 21:00 Giuseppe Tornatore riceve il Castelletto dei sogni; ore 21.30 Nello Salza Ensemble in concerto. Ingresso libero.