[metaslider id=355]

ph: Giovanni Somma

Ieri sera SOLD OUT per il ” Mondovisione tour” al Palamaggiò di Caserta, erano cinque anni che il cantautore di Correggio si assentava da questa terra.

Oggi 14 aprile Luciano Ligabue  raggiunge  il mercato con  il doppio CD+DVD”Giro del mondo”(Zoo Aperto/Warner Music).

Il disco raccoglie 20 pezzi dal vivo e 4 inediti nella versione standard, mentre quella deluxe presenta un terzo cd con altri 12 brani live. E’ stato lo stesso Ligabue, con una serie di pillole video su Facebook, ad annunciare l’uscita dell’album e a raccontare i nuovi brani.

  • “Non ho che te”,
  • “A modo tuo”,
  • “I campi in aprile”
  • “C’è sempre una canzone”.

già in rotazione musicale su RadioSelfie.it

Quattro brani a loro modo tutti importanti per diverse ragioni. Se “C’è sempre una canzone” e “A modo tuo” sono già apparsi nelle interpretazioni di Luca Carboni ed Elisa (ma qui sono riproposti in versioni riarrangiate), “I campi in aprile” e “Non ho che te” sono due canzoni completamente nuove, con testi di peso. La prima ispirata alla storia di Luciano Tondelli, un ragazzo di Correggio morto a 19 anni a dieci giorni dalla Liberazione, il 15 aprile del 1945; la seconda invece che affronta il problema della disoccupazione, con il dramma della perdita del posto di lavoro ma anche della perdita di identità che spesso una persona si trova ad affrontare.

Il ‘Liga’, come sempre generoso con i propri fan, ha voluto spendere qualche parola su ognuna di queste canzoni postando sul proprio profilo Facebook delle pillole video. Pillole che potete vedere qui di seguito.

Nel frattempo Ligabue non ha ancora esaurito il “Mondovisione tour – Palazzetti 2015” che prevede i seguenti appuntamenti, di cui il primo già andato:

13 aprile – PalaMaggiò – Caserta

14 aprile – PalaMaggiò – Caserta

16 aprile – Pala Lottomatica – Roma

17 aprile – Pala Lottomatica – Roma

18 aprile – Pala Lottomatica – Roma

23 aprile – Arena Sant’Elia – Cagliari

24 aprile – Arena Sant’Elia – Cagliari