13654120_10208327679624029_5234910221705566026_n

Presentata ieri al teatro “Supercinema” di Castellammare l’ottava stagione teatrale di prosa.

Le interviste a: Lello Radice (dir. Artististico teatro) – Maurizio Casagrande (attore) – avv. Antonio Pannullo (sindaco di Castellammare di Stabia) – interviste a cura di RadioSelfie.it

Si aprirà il prossimo 14 ottobre 2016 l’ottava stagione teatrale di prosa di Castellammare di Stabia, presentata ufficialmente stamattina, presso il Teatro Supercinema, in una conferenza stampa moderata dal giornalista Prof. Pierluigi Fiorenza. Ben dieci compagnie in cartellone, direttore artistico Lello Radice che per questa stagione ha puntato tutto sulla cultura campana, fil rouge dell’intero cartellone. A tirare su il sipario sarà il 14 ottobre 2016 Lina Sastri con il recital “Mi chiamo Lina Sastri” di mese in mese sul palcoscenico stabiese si alterneranno altri grandi nomi come Serena Autieri, Maurizio Casagrande, lo stabiese Simone Schettino e tanti altri ancora. Un omaggio particolare sarà dedicato all’attore Luca de Filippo, recentemente scomparso, infatti la sua compagnia sarà in scena con “Non ti pago” il 9/10 marzo p.v. con l’attore stabiese Gianfelice Imparato e Carolina Rosi. “La qualità è il mio punto di riferimento da sempre perché ci tengo, essa non viene solo dai grandi nomi ma anche dalle piccole ma efficienti compagnie teatrali” queste le parole pronunciate in conferenza stampa dal direttore artistico. Invitato e presente anche il neo sindaco eletto Avv. Antonio Pannullo che si è espresso favorevolmente sugli eventi culturali proposti sul territorio: “la cultura è estremamente importante per noi e a breve ci attiveremo con una rete sul territorio che comprenda eventi non solo popolari ma anche più ristretti, perché la “natura culturale” è per noi una sfida a 360°, l’idea di un teatro comunale è un sogno-obiettivo straordinario”. Una stagione all’insegna del divertimento e della musica perché “Castellammare non è solo calcio – come ci ha tenuto a specificare Lello Radice – io penso che un progetto unitario assieme al Comune di Castellammare e alle associazioni di territorio non sia utopistico se ambiamo tutti verso un’unica meta: la cultura”.

a cura di PINA Longobardi per conto di Redazione Sei Periodico (foto e articolo)

 

Ecco l’elenco degli spettacoli

14 Ottobre 2016 – Mi chiamo Lina Sastri Con Lina Sastri, regia di Lina Sastri

21 Ottobre 2016 – La sciantosa

Di Vincenzo Ingenito, con Serena Autieri, regia di Gino Landi

11 Novembre 2016 – E la musica mi gira intorno

Con Maurizio Casagrande, regia di Maurizio Casagrande

25 Novembre 2016 –  Sono apparso a San Gennaro

di Federico Salvatore e Mario Brancaccio, con Federico Salvatore Mario Brancaccio, Salvatore Misticone, Antonella Morea, Lello Giulivo, regia di Bruno Garofalo

 17 Dicembre 2016 – La cantata dei pastori

di Andrea Perrucci, con Giovanni Mauriello, Benedetto Casillo, regia di Massimo Andrei

13 Gennaio 2017 – È successo un teatro

Di Gennaro Silvestro, con Giacomo Rizzo, Gennaro Silvestro, Ciro Esposito, Daniela Ioia, regia di Gennaro Silvestro

27 Gennaio 2017 – Il bello della diretta

di Lello Marangio, Lucio Pierri, con Lucio Pierri, Maria Mazza, Lello Radice, Barbara Petrillo, regia di Lucio Pierri

3 Febbraio 2017 – Lo scoprirete solo venendo

di Simone Schettino, con Simone Schettino e Marino Bartoletti, regia di Simone Schettino

9 e 10 Marzo 2017 – Non ti pago

di Eduardo de Filippo, con Gianfelice Imparato, Carolina Rosi, regia di Luca de Filippo

Marzo 2017 – Il bello di Papà

di Vincenzo Salemme, con Biagio Izzo, Mario Porfito, Adele Pandolfi, Yuliya  Mayarchuck, regia di Vincenzo Salemme

13697071_10208327680584053_6100612398580506372_n13607011_613805412129889_8878951587662558948_n