[metaslider id=371]

Un incidente di percorso durante il tour australiano in cui era impegnato fino a poche ore fa Il cantante  britannico Sam Smith, colpito da un’emorragia alle corde vocali dovrà fermarsi per un riposo assoluto e astenersi dal cantare fino alla guarigione completa.

Smith ha dovuto cancellare l’intero tour e un’ospitata presso gli Logie Awards – manifestazione annuale incentrata sull’industria televisiva.

fa Il cantante  britannico ha diffuso un comunicato per scusarsi sui vari social, in cui si legge:

 

Sono profondamente rattristato nell’informare i miei fan australiani che mi veod costretto ad annullare il mio tour. E’ da tempo che sottopongo la mia voce a grossi sforzi e l’altra sera, a Sydney, ho avuto una piccola emorragia alle corde vocali. I dottori mi hanno ordinato riposo totale finché le mie corde vocali non saranno guarite, altrimenti rischio che si trasformi in un danno permanente. Mi spiace per chi di voi aveva già comprato i biglietti, mi spiace davvero. Questo dolore mi uccide.

Dovrebbe comunque recuperare i quattro concerti annullati nel mese di dicembre prossimo venturo. Al termine delle date australiane avrebbe dovuto recarsi in Asia – ma al momento non è ancora noto il destino di questi concerti.