Leonardo diCaprio_Oscar2016_The_Oscar_theoscar2016_oscaro2016

Dopo diversi tentativi, l’attore statunitense Leonardo DiCaprio ha vinto il premio Oscar come Miglior attore protagonista per la sua interpretazione nel film The Revenant di Alejandro Gonzalez Iñárritu. DiCaprio ha 41 anni ed è considerato uno dei migliori attori della sua generazione, quella di quest’anno era la sua sesta candidatura ad un premio Oscar: è stato candidato 3 volte come miglior attore protagonista, una come miglior attore non protagonista e una come produttore; non aveva mai vinto e negli anni questa circostanza era diventata una specie di tormentone globale. Nel suo discorso DiCaprio si è complimentato con gli altri attori candidati al premio, con Tom Hardy che ha definito “un fratello”, ha ringraziato il regista e il direttore della fotografia e non ha perso l’occasione per parlare del tema che ha più a cuore: l’ambientalismo. “Nel 2015 siamo dovuti andare al Polo Sud per trovare la neve. Il cambiamento climatico sta minacciando la specie umana. Dobbiamo lavorare insieme e smetterla di posticipare, smetterla di sostenere leader che parlano per chi inquina ma non per gli indigeni che saranno toccati da questi cambiamenti. – ha detto – Non diamo per scontato questo pianeta come io non davo per scontata questa serata”.

Quella per The Revenant era la sesta nomination all’Oscar della carriera di DiCaprio: ne aveva ricevuta una come Miglior attore non protagonista (nel 1994 per Buon compleanno Mr. Grape), quattro come Miglior attore protagonista (per The Aviator, per Blood Diamond, per The Wolf of Wall Street e per The Revenant) e una in quanto produttore di The Wolf of Wall Street (se un film vince l’Oscar per il Miglior film, quell’Oscar va a chi l’ha prodotto).

DiCaprio ha vinto l’Oscar battendo Bryan Cranston (L’ultima parola), Eddie Redmayne (The Danish Girl), Matt Damon (The Martian) e Michael Fassbender (Steve Jobs); e dando sollievo a quello che ormai era diventato un tormentone: c’è chi ha fatto un videogioco per fargli vincere l’Oscar, e chi – da un po’ di anni – ha riempito internet di frasi, meme e cose su DiCaprio che non vinceva l’Oscar.

Ha salutato Tom Hardy che